martedì 13 ottobre 2009

The Monday Night Knitting Club

In realtà la versione originale sarebbe Friday Night, e a dire il vero non credo che questo appuntamento cadrà sempre di lunedì, ma è così bello prendere in prestito titoli di libri o film...

Veniamo al punto. Ieri sera si è svolta la seconda lezione di maglia. Tenuta da me. E ho detto tutto.
Il fatto è che l'amica Zemmy ci teneva tanto ad imparare a sferruzzare, sperando, col tempo, di poter realizzare abitini, cuffiettine & Co (ma tutto -ino) per la sua piccola LucyInTheSkyWithDiamonds, e mettiamoci anche l'amica Gio, che da anni andava ripetendo: "Vale, prima o poi mi devi insegnare!". E così eccoci qua.

Chi: io, la Gio e la Zemmy.
Dove: a casa della Zemmy.
Come: beh dipende, chi in pigiama, chi no.
Quando: dopo cena, serate morte della settimana.
Cosa: ehm... ussignur!

Nonostante io sia un'insegnante senza alcuna preparazione, la mia tecnica lasci decisamente a desiderare, ed i miei metodi didattici siano al limite della crudeltà ( disfare qualche giro ottenuto con grande fatica dicendo: "Ok, ora rifallo senza che ti dica niente" ), le mie "alunne" sono così motivate che il tutto è stato molto bello, molto divertente, molto soddisfacente.
Insomma, è stato bello vedere che pian piano i punti brutti e storti diventavano più precisi, puliti, che dai primi giri "ondulati" si arrivava a ferri perfettamente dritti, è stato bello sapere che tra la prima serata e la seconda le mie ragazze si siano esercitate, è bello vederle entusiaste...Sìsì.

Ed è bello pensare che, se la loro passione per la maglia continuerà, io finalmente, avrò qualcuno con cui sferruzzare in compagnia. E non è poco.
E intanto che loro si esercitano, il mio maglioncino cresce.

13 commenti:

amrita ha detto...

per fortuna che non fanno più dallas nè dinasty,se no vi vedevo proprio male...hihihi
uno di sti giorni se mi gira di fare un saltino in umbria rubo una foto dagli album di famiglia.30 donnine sedte sull'asfalto,sulle sedie,sui muretti di un paesello umbro,tutte con quelle vestagliette fiorate in super-acrilico-sintetico-che-fa-le-scintille-se-lo-sfiori.tutte col le ciabatte di plastica che andavano in quegi anni,quelle marroncine,con le fascette incrociate sopra,e tutte rigorosamente coi gomitoli e i ferri nell'ormai vuoto fustino del dixan o dell'ariel in polvere.
che ricordi!!!!!

amrita ha detto...

ups,sembro dislessica!

AnnaDrai ha detto...

che bella queste riunioni tra amiche a scambiarsi le proprie esperienze acquisite :) e brava tu come insegnante!
spero di vedere anche tutti i lavori compiuti dal circolo del tricot ;)
il tuo maglioncino promette benissimo, e chi lo sa fare quel punto??? mi sa che ti toccherà dare anche lezioni online ;P hehehe
un caro saluto

Alessia ha detto...

OHHHHH!!! E che cos'è. che stai facendo, che bello quel punto!!! Curiositààààà!!!! E' la merino verdina sofficissima vero?
Brava come insegnante e bravissima esecutrice!! Nn vedo l'ora di vederlo finito,
un abbraccio forte
Alessia

Val_ ha detto...

Uh quanta gente! Buondì mie care!

Amrita,
quanto darei per vedere quella foto...anche se hai decsritto talmente bene la scena da farmi spanciare, soprattutto perchè hai reso alla perfezione l'idea dell'abitino nonnesco!

Anna,
hai ragione, è divertentissimo! Per quanto riguarda i lavori finiti, magari ne riparliamo il prossimo inverno, visto che siamo ancora alle basi, ma io ho fiducia!
Il punto dle mio maglione non è per niente difficile, ma se può interessare quando sarà finito metterò le istruzioni. :)

Ale,
sìsì, la lana è lei, l'hai riconosciuta. Io la adoro!
Alla fine ho optato per un semplicissimo smanicato (veramente con mini manichine) con collo a barchetta, molto semplice, ma mi piaceva talmente il punto!

Buona giornata a tutte.

Sara Pacciarella ha detto...

Ma...ma...e quel maglioncino che stai facendo? Uh che bel punto, uh che bel colore!
Se potessi, mi unirei al gruppetto di allieve, sai che divertimento?
Bellissimo modo di condividere passioni ed amicizia.
Grande!
Sbaciukkioli.
Sara.

Lilly ha detto...

che bello...quanto mi piacciono queste riunioni di knitting! io non vedo l'ora che sia domenica per partecipare all'incontro di maglia nella mia zona...

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

Innanzitutto complimenti per il maglioncino che stai creando, a me sembra fatto alla perfezione. Anche io quest´anno ho deciso che é ora di riprendere in mano i ferri, che non tocco da 20 anni, quindi partiro ex-novo.
E anche io ho deciso di appoggiarmi ad una mia amica e sua sorella, loro sono very professional e quindi puó solo venire fuori qualcosa di buono (speriamo almeno)
a presto,
Marga

Lilly ha detto...

Val_ grazie a te per la visita! sono ancora all'inizio ma ho tante idee in testa e ho lavorato molto alla grafica quindi mi fa molto piacere sapere che stia piacendo :)
torna a trovarmi
(ti sei accorta di essere tra i blog che seguo?io "conosco" molte di voi e adesso finalmente potrò farmi conoscere anch'io e potremo avere uno scambio bilaterale...spero!)

Tzugumi ha detto...

Che bello! Mi piace il colore, il punto, la sensazione di morbidezza e calore...immagino la soddisfazione nell'indossarlo :)
Posso invidiare un pochino le serate passate a sferruzzare con le amiche? Qui da me non c'è nessuna che condivida la mia passione - deve essere una sorta di emancipazione delle donne del sud dopo secoli di calzette - per cui mi tocca stare davanti ad un bel film, con gatta e marito al seguito :)

Val_ ha detto...

Sara,
ti assicuro che se fossimo più viscine-viscine saresti ingaggiata dal club...visto che la maestra di crochet ci manca! ;)

Lilly,
ho letto delle riunioni...che meraviglia! Qui da me siamo sotto lo zero idrometrico per queste cose...sigh!
Tornerò sicuramente a trovarti. :)


Marga,
vedrai che ridere! sarà divertentissimo lavorare insieme alle tue, e sono sicura che in men che non si dica diventerai una maglierista coi fiocchi! Non vedo l'ora di ammirare i risultati.

Tsugumi,
anch'io immagino la soddisfazione...immagino per ora, ma spero di poterlo indossare presto, visto che il freddo sta arrivando mi devo mettere sotto!
Guarda, sono felicissima di poter sferruzzare con loro, se non fosse per queste "lezioni" anche il mio sferruzzare sarebbe solitario...

Penny ha detto...

carino questo blog! sei tu l'artista?

Val_ ha detto...

Beh artista! Diciamo che mi diverto a pasticciare con lana, perline e fili di metallo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...