mercoledì 7 ottobre 2009

Come un Fiore

Non ho mai tenuto in grande considerazione elementi come i distanziatori e le coppette, e li ho sempre usati pochissimo. Sarà che amo così tanto certe pietre da non voler togliere spazio al colore con coppette e simili. Mi sono ricreduta sfogliando mille e mille pagine di blogs, per lo più americani, in cui la minuteria veniva utlizzata come abbellimento, ed ecco che magicamente una coppetta diventa un fiorellino, una corolla di petali.

E dopo mille e mille fiorellini, ho deciso di usarli anch'io.
Le coppette sono un riciclo di un vecchio bracciale, le perlozze bianche sono vetri, sono irregolari, e anche un pò diverse tra loro, ma mi piacevano tanto... e non potevano mancare le mie amate sfaccettate, in verde&viola.
Evviva le coppette! E chi le molla più ora?

7 commenti:

Alessia ha detto...

Aspetta, ma le monachelle sono Vale-made? sei diventata bravissima, per non dire della perfezione dei tuoi wrapped loops...
E quelle perlozzine sfaccettate verdi sono bellissime!

Val_ ha detto...

Oh...addirittura perfezione? Diciamo che ho imparato a fotografare il lato migliore, magari...
Comunque sì, le monachelle sono Vale-made. Le monachelle comprate, di cui avevo una discreta scorta, giacciono ormai dimenticate.
Le sfaccettate verdi sono olive, anch'io le adoro. Queste qui sono una avanzo di non so più cosa, ma ultimamente ne ho comprate altre color rubino e color topazio. Non c'è che dire, le sfaccettate, girale come vuoi, ma sono sempre magnifiche!
Buona domenica Ale!
:)
Vale

Tzugumi ha detto...

Io resto sempre affascinata dalle piccole creature a cui le vostre mani (mi riferisco anche ad Alessia) donano vita :) Questi orecchini sono bellissimi, delicati e di grande effetto :)

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

Vale ma sai che anche io creo pochissimo con le coppette, peró tu mi stai facendo un po ricredere?
Se ne trovo di particolari proveró e poi sicuramente mostreró i risultati ;-)
Baci
Marga

amrita ha detto...

val,se va bene ci serve l'aiuto e la fiducia di tutte voi,ci servirà tanta pubblicità gratuita sui vostri blog,tanta pazienza,se all'inizio saranno sforzi non ripagati...ci servirà una rete capillare di passaparola.voi ve la sentite?

a,tu sempre più brava!ma il bronzone e l'ottronzo che fine hanno fatto?

Val_ ha detto...

Tsugumi,
grazie. Ma la stessa cosa si potrebbe dire della maglia, anch'io rimango sempre colpita dal lavoro di voi bravissime maglieriste!

Marga,
sì, forse il punto è trovare delle coppette non banali, perchpè quelle sottili in filigrana, diciamolo, sono bruttarelle. Pensa che queste qui si sono salvate da un lancio nel secchio della spazzatura... E sono contenta di averlo fatto. :)

Amrita,
io ci sono. Te l'ho detto qualunque cosa sia (e non vedo l'ora di saperlo), nel mio piccolo farò il possibile!
L'ottronzo? C'è c'è, passata la fase della contemplazione (quanto è bello...) ora lo sto usando, ma ero un pò in arretrato con la pubblicazione di altri lavori, quindi. Ma arriverà presto.
In bocca al lupo cara, mi raccomando!
:)

Valeria

amrita ha detto...

crepi.tanto ho deciso che lo faccio.e lo faccio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...