mercoledì 1 dicembre 2010

Metti un Baktus a Londra...

Salvo eruzioni vulcaniche dell'ultim'ora, o chiusura aeroporti per neve, o invasioni di cavallette assassione, tra qualche giorno si parte per una mini vacanzina, dopo ben due anni di lontananza dell'amatissima Londra.
E da che i tiggì in questi giorni parlano di temperature intorno ai meno 15° nella Terra di Albione, ho pensato che mi ci volesse uno sciarpozzo bello caldo, da lavorarsi preferibilmte coi ferri del 40, dacchè il tempo era poco. E così è nato lui, il bellissimo e celeberrimo Baktus, che ho iniziato a prendere in considerazione quando è apparso sulle pagine di Wiki...ehm...Beads and Tricks, quel grande amplificatore di contenuti (ed emozioni, in tema con quello che hai scritto oggi Ale) che non ha bisogno di ulteriori definizioni.

100% lana, dai bellissimi colori, lavorato con il filo doppio e con i ferri grandi, ma non abbastanza, che restasse un po' rigidino sul collo.
Uh quanto mi piace!

9 commenti:

Maria ha detto...

Ma che meraviglia! Solo a guardare i colori, sento già meno freddo. Ne avrai bisogno, oh se ne avrai bisogno! Brrrrrrrrrr!

Alessia ha detto...

Valeeeeee!!!! Meraviglioso il tuo Baktus... meravigliosa tu, una delle persone che ho potuto guardare negli occhi, la prima a dire il vero.. una amica vera...
Grazie, di cuore, e facciamo gli scongiuri che questa vacanza deve segnare la SVOLTA!!! Rispondo presto alla tua mail...
Alessia

Val_ ha detto...

Maria allora non mi devo aspettare una temperatura tropicale eh?!

Ale, già sai quello che sei per me, grazie a te!

Uapa ha detto...

E' bellissima e caldissima *.*
E anche il colore mi piace un sacco ^^
Io parto alla volta di Londra il 17 ^^ Quindi spero proprio che non ci siano problemi coi voli, che ansia!°_°
Un bacione :-*

Elena ha detto...

Ma che bella! E che splendidi colori, caldi caldi e ricchi di "vita", ottimo antidoto al grigiore invernale! Come sempre brava :-) Ti auguro una splendida vacanza londinese, chissà che vivacità Londra sotto le feste...

Lilly ha detto...

caldissimo!!e i colori che hai scelto?favolosi :) buona vacanzina e salutami la mia tanta amata londra!!!
ps.copriti perché per esperienza fa freddo sul serio a dicembre, non per modo di dire ihih ;)

Elisond ha detto...

Che bello... mi hai fatto venir voglia di riprendere i ferri. A dirla tutta mi hai anche fatto venir voglia di un bel week end a Londra... Copriti che farà un fretto becco! Il bambino di legno sarà pure orrido, ma come modello funziona alla perfezione!
Un bacio e salutami Londra!

airali ha detto...

davvero bello! buona vacanza :)
ilaria

Pia ha detto...

Che bello! Colori favolosi e il mio punto preferito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...