venerdì 3 dicembre 2010

M'è presa secca col feltro...


Eh sì, non resisto. Vorrei fare millemila cose coloratissime e dettagliatissime. Poi abbandono, ovvio, e mi butto sul semplice. Certo che c'è anche chi provoca, come l'amica omonima, che avendo apprezzato la Matrioska che mi aveva commissionato, ne vuole altre due per Natale, e l'Anna, che chiede farfalline e pinguini. E che non le vogliamo accontentare?

Qui una (wannabe) Kokeshi doll, o bambolina giappo. Non so ancora se sarà spilla, portachiavi, o che altro, ma per sicurezza le ho messo un cordino. Colori un po' flash, lo so, proprio il contrario di quella bellabella crocchetata (o amigrumata, non sono esperta, non so la differenza) che ha pubblicato ieri Airali sul suo blog, guarda il caso a volte.

Si ringrazia per la partecipazione Ricordi di un Vicolo Cieco di Banana Yoshimoto, nonchè il grafico di Feltrinelli che ha scelto per la copertina gli stessi colori che ho usato io per la bamboletta.

E domenica si parte per Londra.
Si parte?
Sperem.

6 commenti:

Alessia ha detto...

Uhaaaaaa so' la primaaaaa!!!! la kokeshi doll è troppo bella... sarà un successone... Buon viaggio, preparati al freddo e se trovi qualcosina ramina come piacciono a me te la commissiono a viva forza... Passa dei bei giorni!!
Alessia

airali ha detto...

troppo carina! e i colori sono azzeccatissimi, brava davvero!!!
grazie mille, la kokeshi dark ringrazia :)

Uapa ha detto...

Bella bella :-)
Anche io questi giorni sono di feltro :-D
E incrocio le dita come te, perché presto partirò anche io XD

sbrenzola ha detto...

e ti è presa proprio bene...
salutami Londra

Lilly ha detto...

anch'io per ora in balia del feltro quindi mi appassionano le tue dolls...prestissimo qualche post a tema :)
ti auguro di partireeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Serena ha detto...

e io ho fatto dei gufetti portachiavi. Il pannolenci piace un sacco anche a me. Adesso devo cercare di trasformare il gufo in gufetto-spilla!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...