venerdì 5 marzo 2010

Lo Schema dello Scaldacollo

Non che ci abbia preso gusto, intendiamoci, ma dacchè ce l'avevo già scritto, perchè non metterlo anche qui? Lo scaldacollo in questione è quello che ho postato qua. E' uno scaldacollo piuttosto largo, è stato pensato per stare sopra a maglioni a collo alto, ma con l'aggiunta di un i cord si può stringere a piacere.
La particolarità sta nel punto lavorato, per il resto è un semplicissimo rettangolone cucito ad anello che misura, dopo la messa in forma, 21x58 cm.

OCCORRENTE:
80 gr di filato a scelta, doppiato
ferri diritti numero 8

PUNTI UTILIZZATI:
maglia rasata diritta
rovescio intrecciato. Si lavora in questo modo: lavorare due punti insieme a rovescio, senza far cadere le maglie dal ferro sinistro, lavorare ancora la prima maglia a rovescio e quindi lasciar cadere i punti dal ferro.

ESECUZIONE:
Montare 80 maglie e lavorare due giri a diritto per creare un bordino e non far arricciare il lavoro.
Proseguire per 24 ferri in questo modo:

1° f: diritto
2° f: punto rovescio intrecciato
3° f: diritto
4° f: 1 rovescio *punto rovescio intrecciato* 1 rovescio

Finire con altri due giri a diritto, chiudere il lavoro e mettere in forma.

A lavoro asciutto cucire ad anello e a piacere realizzare un i cord (le istruzioni le trovate qua, da Alessia) e farlo scorrere tra le maglie.
Un'alternativa potrebbe essere quella di non cucire il lavoro, ma di utilizzare dei bottoni come chiusura. Le maglie risulteranno abbastanza larghe da far passare bottoni di media grandezza (un paio di cm di diametro), sarà sufficiente provare la misura dei bottoni prima di cucirli. In questo modo ogni maglia può diventare un'asola, e lo scaldacollo potrò essere stretto sul collo a piacere.

Spero che sia tutto chiaro, ma se così non fosse fatemi sapere.

12 commenti:

try2knit ha detto...

fantastica! ;)

AbcHobby.it ha detto...

grazie!!!!

Alessia ha detto...

Che bello, un'altro modellino da ggiungere alla mia lista MiI (Maglia in Italiano)! E grazie per citazione!
Un abbraccio,
Alessia

Val_ ha detto...

Bhe, spero che non ci siano errori, o che sia chiaro anche per chi non parla la mia lingua "magliesca"
:)
Vale

Lilly ha detto...

bello bello bello :)
mi piace tantissimo questo punto,grazie mille!

FascinationStreet ha detto...

grazie grazie x qst schemino bello bello!mi metto all'opera!

Valentina ha detto...

Grazie mille, è veramente carino!!

spaziorosa ha detto...

mi sembra geniale!!!

maca ha detto...

ciao sono maca ,scusa se ti disturbo ma ho provato ha fare il punto del tuo scaldacollo ,volevo chierderti se il rovescio intrecciato lo fai che prendi due maglie insiemi le lavori a rovescio poi lavori a rovescio la maglia seguente oppure la prima maglia del insieme la lavori e poi fai cadere le maglie grazie

Fata Bislacca ha detto...

Perfetto per questi (si spera) ultimi scampoli di inverno!!!
Un caro saluto (ancora infreddolito), Cathy

Val_ ha detto...

Maca, devi lavorare un'altra volta la prima maglia delle due che hai preso insieme, non quella successiva.

maca ha detto...

grazie Val per avermi risposto,infatti faccio cosi pero si vede che sbaglio qualche passaggio e mi viene diverso

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...