mercoledì 22 luglio 2009

Collana MassacraDita

AKA collana SpezzaUnghie.
C'è bisogno che spieghi perchè questi soprannomi?
Tutte quelle cage beads, e quei double wrapped loops mi hanno fatto penare parecchio... (piccola parentesi: quanto ha ragione Alessia quando parla della difficoltà o meglio impossibilità di tradurre questi termini in italiano...vabbè dai, l'inglese ci risolve molti problemi)

Ma quanto mi piace questa collana.. Ci sono le mie amate sfaccettate (un giorno di questi parlerò del fatto che non mi piacciono gli sw...), ci sono i miei colori preferiti, il verde


il viola


ed il mio amato rame anticato.

La collana è lunga lunga, ma ho aggiunto una chiusura, in modo che si possa portare anche così:

11 commenti:

scarpetrosse ha detto...

è stupenda complimenti,
Sonia

mary47 ha detto...

E' bellissima e originale. Poi mi dirai perchè non ti piacciono gli sw...(io ne vado matta)!
Complimenti!!

Perline e bottoni ha detto...

Cnsiderando che un'unghia è già partita, ne approfitto per provare e spezzare le altre? Il risultato è davvero bellissimo e luccicoso.

Alessia ha detto...

No, lo so, ho dovuto aprire l'odiato Explorer, fare ri-caricare la pagina e adesso dovrò inserire (di nuovo, perchè il login con Firefofox l'ho già fatto...) password e id... ma non potevo non commentare su questo post! Per tre motivi direi fondamentali:

1. L'inglese, io lo amo, e trovo come già sai (grazie per la citazione!) che alcune espressioni siano davvero intraducibili, se non con un forte impoverimento del loro significato...
2. la collana è meravigliosa! Hai usato filo di rame 0.8? anticato col fegato? meravigliosa, mi piace molto l'accostamento coi colori un po' vintage delle sfaccettate.
3. Gli Swarovski, non li amo, non li uso, li trovo "troppo": troppo luccicanti, troppo luminosi, troppo cari, troppo tutto! E si sa che io amo il "meno", del meno ho fatto quasi una filosofia... ( a te lo posso dire, vista la sintonia: non odi quando le persone ti dicono "semplice MA bello"??? Li ucciderei! Ma perchè, semplice deve per forza voler dire brutto o sciatto?? E fanno una scoperta quando si accorgono che una cosa semplice può anche essere bella??)
4. siamo decisamente separate alla nascita...

Una buonissima giornata e un abbraccio con tanto affetto alla mia gemella!
Alessia

Scusa il lenzuolone, ma quando ce vo' ce vo'!

Sara Pacciarella ha detto...

Aò, posso entrare ufficialmente nel gruppo come terza gemella? Vi prego vi prego! :-)
No perchè...
1) L'inglese, io lo amo, e trovo come già sai (grazie per la citazione!) che alcune espressioni siano davvero intraducibili, se non con un forte impoverimento del loro significato...
2) la collana è meravigliosa! Hai usato filo di rame 0.8? anticato col fegato? meravigliosa, mi piace molto l'accostamento coi colori un po' vintage delle sfaccettate.
3. Gli Swarovski, non li amo, non li uso, li trovo "troppo": troppo luccicanti, troppo luminosi, troppo cari, troppo tutto! E si sa che io amo il "meno", del meno ho fatto quasi una filosofia... ( a te lo posso dire, vista la sintonia: non odi quando le persone ti dicono "semplice MA bello"??? Li ucciderei! Ma perchè, semplice deve per forza voler dire brutto o sciatto?? E fanno una scoperta quando si accorgono che una cosa semplice può anche essere bella??)
4. siamo decisamente separate alla nascita...

Vabbè ho fatto copia e incolla per fare la simpatica ;-p
Riassumo con parole mie:
1) Evviva l'inglese. Anglismi inutili a parte, per certe cose ce vò ed è insostituibile. Non è un segretop che è una lingua "economica", con la caretteristica che non appartiene assolutamente alla lingua italiana, di racchiudere in una parola non un significato ma un mondo, un concetto, un tutto. Anche il tedesco è un pò così...e io adoro questa cosa!
2)La collana è davvero bellissima. E' quel tipo di lavoro che ti sconocchia le mani, e ti fa smadonnare, ma che soddisfazione! Mi piace mi piace, lunga come piace a me, ramata come piace a me, fantasiosa e colorata con estrosa semplicità come piace a me!
3) Swaro...che? Io di swaro ho un piccola scatolina con qualche pezzo centellinato...ogni tanto uno qua e là ma RIGORSAMENTE opaco, non mi piacciono quelli tipo aurora boreale tutti sbrilluccicosi, mi sanno di anziano e pacchiano. Rigurado il binomio semplicità/bellezza, io credo si confonda tra semplicità e banalità che son due cose diverse. E si tende ad associare l'originalità alla ricchezza di elementi e forme. Cosa ABSOLUTELY non vera! Evviva la semplicità, quella vera ed originale.

Fine lenzuolone numero 2.

Mua!

Val_ ha detto...

Grazie Sonia,
anche a me piace... Da quando l'ho fatta non metto altro!

Mary,
non serve che risponda io, leggi il commento di Alessia, che ha verbalizzato il mio pensiero.

Paola,
nonostante le mie mani portino ancora le stigmate, sto già pensando a qualcosa di simile, in altri colori magari...quindi mi lamento mi lamento, ma sono molto soddisfatta!

Ale, che dire? hai ragione, siamo decisamente in sintonia...
1.

Val_ ha detto...

continua...mi è partito il post.
Dicevo.

1. Anch'io lo amo, e per quanto ami anche l'italiano, non c'è niente da fare, in certi casi è insostituibile. Ed è molto più efficace.

2. Esatto! Filo 0.80 pucciato nella puzzolentissima soluzione. Me ne rimane pochissimo, urge nuovo rifornimento di rame dal mio nuovo migliore amico, il Signor Ferramenta.

3. Come dicevo in risposta a Mary, hai verbalizzato un mio pensiero. Troppo troppo, troppo artificio negli sw. I mezzicristalli, sfaccettate o come vogliamo chiamarli, sono più discreti, non ti spiattellano in faccia il loro sberluccichio e li amo per questo.

Semplice ma bello? Ma non potrebbero dire è bello proprio perchè è semplice?! ;)

4.Sìsì, che bello!
Come nella pubblicità della carta di credito, scoprire che hai una sorella che ammiri così tanto, non ha prezzo!

Val_ ha detto...

Oggi ho delle serie difficoltà con la finestra dei commenti...

Sara, ho appena scoperto di avere una gemella, a questo punto credo che una o due non faccia molta differenza no? Come quando hai gente a cena, e scatta la frase "Beh, dove mangiano in cinque mangiano anche in sei..."

Evvai di Joint Venture, per ritornare al nostro amato inglese. Quanto al tedesco, non mi posso esprimere. Nella mia breve esperienza berlinese non ho nemmeno fatto lo sforzo di imparare a salutare...Fa te!

Grazie per i complimenti alla collana, hai ragione, mi ha fatto smadonnare e smaronare, e qui si va di regionalismi, altro che inglese... però, come ho già scritto, mi è già tornata la voglia di fare qualcosa di simile...

Ecco sì, hai ragione sugli sw! Quando si esagera sono veramente pacchiani, e decisamente da sciura... effetto Madonanna del Petrolio!
Ma noi siamo per la semplicità, quella vera ed originale come dici bene tu.

Che giornata ragazze, partita bene eh...
Grazie grazie, ma grazie sul serio!
Siete preziose per me, come le più belle sfaccettate che abbiate mai visto!

:)
Valeria

Alessia ha detto...

Ricarico, rifaccio il login, ma ve lo devo assolutamente dire: che trio!!!

Saretta, faccio sempre come se fossi a casa mia per dirti che sei la terza gemella ad honorem (eccheccaspita, anche il latino ci sta bene...) e odio anch'io quella cosa lì dell'aurora... che con l'aurora non ha niente a che fare e la trovo di un pacchiano assurdo! E poi guarda, ti adoro così tanto che anche se non siamo d'accordo su qualcosa... chissenefrega!!!

Val, ormai è ufficiale, dal tuo post ramerrimo abbiamo aperto un club, grazie a te, che sei una persona "semplice ma bella" EHEHEHEH... No, guarda a parte gli scherzi, sei una persona esattamente come piace a me, concreta, simpatica, alla mano, vera nelle cose che fai e in come le esprimi... sono veramente contenta di questa amicizia, che di virtuale per me ha ben poco, ci tengo a dirtelo!
Alessia

Sara Pacciarella ha detto...

Carramba che sorpresa!
ve amooooooooooooooooooooooooooooooo

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...