domenica 1 novembre 2009

Bingo!

Ho vinto al superenalotto, alla lotteria, al gratta e vinci, alla tombola in parrocchia e nessuno se n'è accorto!
Solo voi mi potete capire...lo so di per certo.


Avete visto che bel potpourri (insomma come caspita si scrive questa parola?! Ne ho trovate mille versioni...)? Trattasi di quattro collane lunghe lunghe, di cui tre multicolor e una bianca acquistate su una bancarella per 10 euro.
10 euro!
Capite?
Quattro collane!
Un numero esagerato di perle, perline, perlozze di ogni sorta!
10 euro!

Serve dire che al momento dell'acquisto ero leggermente sovraeccitata? C'è mancato poco che facessi il giro della rubrica del telefono per mettere al corrente chicchessia del grande affare...
Ma so che solo le crafters mi possono capire, perchè ci vuole occhio per vedere oltre le collane, ed immaginare tutto quello che si potrebbe realizzare con ogni singola perlina.

Ce n'è un pò per tutti i gusti, vetri piccoli e grandi, "sassolini" di qualsiasi colore, pastiglie di finto turchese, un pò di argentone, qualcosa che sembra cristallo di rocca... lo so, lo so, niente di davvero pregiato, ma non ho trovato un pezzettino che uno che sia di plastica o resina, quindi per me questo acquisto vale tantissimo.

E diciamocela tutta, quanto avrei speso ad acquistare tutto questo in un qualsiasi negozio di perline?

18 commenti:

Marzia ha detto...

Wooooooooooow!!!
Capisco benissimo la tua euforia..
Hai fatto proprio un affare! Sì, ok, magari non è niente di pregiato, come dici tu.. però sono proprio belline queste pietre e, soprattutto, non sono di plasticona.

Adesso... AL LAVORO! ;-)

Un abbraccio e buona serata,


Marzia

Perline e bottoni ha detto...

Sorrido perchè è quello che faccio da sempre, acquistare collane improponibili a prezzi stracciati per recuperare il recuperabile. E sai qual è il massimo? Uno dei miei soliti fornitori, come se non bastasse già avermi fornito di un piccolo tesoro a prezzi umani, mi regala anche palate di perline sciolte provenienti da collane rotte... Lo adoro!

Cristina ha detto...

uuuuuuuuuuuuuuuuuh quante pietruuuuuzze!!! Le voglioooooo anch'ioooo! scusami per i capricci ma ho la testa che frulla quando vedo montagnole di robetta così.. brava a te per l'affare!!!

Lilly ha detto...

beh sai che ti dico??potranno anche essere di plastica o pietra "comune"...ma sono plastiche e pietre proprio ben fatte...complimenti per l'acquisto...anch'io le avrei prese onestamente ;-)

Irene ha detto...

Belleeeeeeeee!!!! :D :D :D Sì sì sì noi ti possiamo capire... io ormai da mesi vado in giro cercando le collane più brutte ed economiche per recuperarne perle, perline, distanziatori (e chi più ne ha più ne metta!) .... brava brava!! Grazie per aver condiviso con noi tutto ciò!! sono piccole gioie quotidiane che riempiono il cuore (e anche le nostre scatolette porta-perle!!) hihihi! Buon lavoro!

Val_ ha detto...

Eccomi, buongiorno! Sapevo che mi avreste capita...

Marzia,
al lavoro? sai che ho l'imbarazzo della scelta e sono nel pallone? non so da che parte cominciare...

Paola,
che meraviglia le perline sfuse! Il tuo venditore ha capito in che genere di mani le mette! Purtroppo il banco dove ho acquistato io è un banco supplente... passaerà del tempo prima che lo trovi ancora, sigh!

Cristina,
grazie, ma a dire la verita mi sono già pentita di non aver preso più cose!

Lilly,
la cosa bella è che di platica non ce n'è proprio l'ombra, sono tutti sassi o vetri...

Irene,
anche a me era già capitato di comprare collane brutte brutte solo per disfarle, ma in questo caso ho fatto il botto!

La Ely ha detto...

In effetti l'invidia è tanta! ^_^

Sara Pacciarella ha detto...

Vabbè dai su, mò facce vede che combini cor bottino! :-)
Mua mua mua!
Sara.

Pulcinsky - my jewelry box ha detto...

anche io capisco il tuo entusiasmo e non vedo l´ora di vedere cosa sfornerai :-)
buona settimana
Marga

Helena ha detto...

..mamma mia che meraviglia!!...io quando cerco le collane a poco non le trovo così belle e pieni di perle diverse!!..beh, quando ho tempo farò delle ricerche migliori!

try2knit ha detto...

Meravigliose!!! Anche io quando penso di aver fatto qualche buon affare prendo il telefono e chiamerei tutti ;)

chissà quanti tesori ne usciranno! Non vedo l'ora di vederli..

per quanto riguarda quel coso antracite sarà un semplice collo per la mia socia..

Tzugumi ha detto...

E' la stessa reazione mia quando trovo un bel maglione oversize di lana purissima al mercatino dell'usato, possibilmente da scucire in maniera rapida e indolore :) Sono bellissime!

Val_ ha detto...

Sìsì, rosicate rosicate...ahahaah! Domani faccio una volata al mercato prima del lavoro e mi porto il libretto degli assegni...sperando che ci sia ancora la bancarella!
Quando inzierò ad usare le pietruzze del bottino, come dice Sara, vi farò vedere i risultati, ma per adesso, come ho scritto, non so nemmeno da che parte girarmi...
:)

Alessia ha detto...

Vale come potremmo mai non capirti??? Io ormai vivo con l'incubo/sogno dell'affare ricicloso... Come Tzugumi giro per meractini valutando i maglioni che trovo con occhio da chirurgo plastico di fronte al naso storto... mmmm, ne varrà la pena? vediamo un po' le cuciture... E idem per i bijoux a poco prezzo delle bancarelle... Quest'estate ho preso per 2€ ciscuno dei bracciali uno in pietre di ametista sfaccettate e uno in pasta di turchese dalla forma molto particolare. E ti ricordi le perlozze di corniola del tutorial delle monachelle? Anche quelle da bracciali a 1€... però devo dire che qui non mi ancora capitato di fare affaroni simili... Il tuo è veramente notevole, alcune pietre sono bellissime, e poi sono talmente tante e diverse!! Ohhh che goduria questo bottino!
Baci

amrita ha detto...

vuoi che non ti capisca?ho fatto un post 2 mesi fa sulla stessa cosa.tornando a casa sbirciavo in borsa ghignando dalla felicità,e lanciando sguardi a lui che guidava e credo di tanto in tanto abbia pensato che sono un pò picchiatella.mal comune....
comunque si scrive pot-pourri
che in 10 lingue diverse non cambia di molto,ma ha molteplici significati che a loro volta si traducono nei modi più diversi.ma pot-pourri resta invariato.la quoto come la risposta più valida,ma non necessariamente come unica esatta.

amrita ha detto...

vuoi che non ti capisca?ho fatto un post 2 mesi fa sulla stessa cosa.tornando a casa sbirciavo in borsa ghignando dalla felicità,e lanciando sguardi a lui che guidava e credo di tanto in tanto abbia pensato che sono un pò picchiatella.mal comune....
comunque si scrive pot-pourri
che in 10 lingue diverse non cambia di molto,ma ha molteplici significati che a loro volta si traducono nei modi più diversi.ma pot-pourri resta invariato.la quoto come la risposta più valida,ma non necessariamente come unica esatta.

amrita ha detto...

vuoi che non ti capisca?ho fatto un post 2 mesi fa sulla stessa cosa.tornando a casa sbirciavo in borsa ghignando dalla felicità,e lanciando sguardi a lui che guidava e credo di tanto in tanto abbia pensato che sono un pò picchiatella.mal comune....
comunque si scrive pot-pourri
che in 10 lingue diverse non cambia di molto,ma ha molteplici significati che a loro volta si traducono nei modi più diversi.ma pot-pourri resta invariato.la quoto come la risposta più valida,ma non necessariamente come unica esatta.

amrita ha detto...

non mi chiedere come ci sia riuscita.....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...