sabato 20 giugno 2009

L'età del Rame

L'età del rame, qui a St. Rock, è ufficialmente iniziata qualche giorno fa, quando, trovandomi per puro caso in un negozio di ferramenta fornitissimo, ho chiesto, giusto per curiosità, al giovine commesso: "Senta, ce l'ha mica del filo di rame?" "Ma certo, ecco qui, sono due euro." Come come? Dodici metri di rame ramatissimo, misura 0.80, cioè quella giusta per fare monachelle e altre cosine al misero prezzo di due miseri eurini?! Quando in un negozio di perlinage sei capace di pagarlo magari 7 euro o più!
Beh, fatto sta che appena arrivata a casa ho iniziato a tagliare, piegare, anellinare, anticare e chi più ne ha, più ne metta... Primi nati questi orecchini, che sono diventati un regalo in coppia con questo ciondolo . La forma è la solita -giusto un pò più piccina- ho solo aggiunto una spiralina sotto ogni perlozza, il rame su lavora così bene...


Si ringrazia per il gentile contributo Stranieri Come Noi, di Enzo Bianchi, Aliberti Editore

3 commenti:

Lo Scrigno di Lilly ha detto...

Belli, come sempre le tue creazioni sono proprio belle!!!! Brava brava brava

Alessia ha detto...

Copper, copper forever!!! Bellissimi gli orecchini, e grazie per il link! Baci e buona giornata!
Alessia

Val_ ha detto...

Grazie Silvia,
che bello avere una lettrice così fedele!

Ale, il link era d'obbligo! Se non ci fossi tu...
:)
Valeria

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...