mercoledì 10 novembre 2010

Quando si dice "un certo smalto"...

Lo smalto in questione è quello di questi ciondolini bellibellissimi, di quel bel colore bellobellissimo che si chiama, credo, gunmetal.
So di aver già detto millemila volte che mi è capitato tante di volte comprare bijoux (magari di per sé oRendi) per poi smembrarli e ripensarli, e questo è il caso.
I ciondolini arrivano da una collanina presa per 1 € su una bancarella a Place de la Bastille, vi avevo parlato di quel bottino di ritorno da Parigi, e son rimasti lì a fermentare un sacco, poi il mitico Artigianando mi è venuto in aiuto con dei bellissimi chiodini a palletta dello stesso identico colore, e quindi non ho più potuto aspettare.

Due vetrini, le palline ematite e le pagode blu montata. Piccini, ma con un certo smalto...

8 commenti:

Uapa ha detto...

Belliiii :-)
Anche io a volte compro dei bijoux con l'idea di smontarli e crearci qualcosa di nuovo... Poi non ho mai il coraggio e rimangono nel mio cassetto per secoli XD

Robs ha detto...

Anch'io sbembro collane e cinture oRende :) proprio ieri ne ho prese 4 al prezzo di 3 euro... non vedo l'ora di "distruggerle" e di dare nuova vita!

Magike Mani ha detto...

Ma ragazze i bijoux li facciamo o li smontiamo:DDD
Io adoro smontare e "vedere oltre" e questi orecchini sono strabelli

Babijoux ha detto...

Deliziosamente retrò!! mi piacciono un sacco!!! devi portarli al prossimo pic-nic, così li vedo dal vivo...sempre che qualcuno non decida di farli suoi!!
Un bacio grande, Ba.

lineecurve ha detto...

Davvero carini e molto particolari! Brava!

Tibisay ha detto...

Bolto carini (scusa sodo raffrreddada...)

Elena ha detto...

Belli,piccini e con l'aria vecchio/moderno!!!

Elena

FascinationStreet ha detto...

piccini e molto delicati! comprare roba un pò così per poi smontare e ricreare piace da matti anche a me!
nottenotte.
barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...